Scopri l'archetipo del tuo segno

Primavera 2024: INTEGRAZIONE della LIBERTà

In questo 2024 è uno degli eventi astrologici più significativi: la congiunzione di Urano e Giove in Toro che avverrà ad aprile 2024 e aprirà un nuovo ciclo. In questa occasione ho tenuto il mio Seminario sul lago di Garda – Risveglio di Primavera – in cui abbiamo attravesato tutte le simbologia legate a Giove e Urano.

Ho pubblicato tre VIDEO in cui parlo della congiunzione a livello collettivo clicca qui dal mio Canale YouTube Congiunzione di Urano e Giove 2024.

YouTube player

Per chi vorrà seguirci nelle tappe astrologiche (aperto anche ai neofiti della materia), nel prossimo Seminario Estivo 2024, saremo nella bellissima isola di Stromboli clicca qui tutte le info: NETTUNO: LA ROTTA TRA LE STELLE.

Giove ogni anno cambia il suo segno e ha un Ciclo di circa 12 anni. Ogni anno va collocarsi simbolicamente in una Casa del nostro Tema Natale attivando un nuovo ciclo di espansione e crescita. Giove ci chiede di risontonizzarci sull’orientamento esistenziale della nostra vita e la direzione legata alla motivazione e alla vocazione: quali progetti mi muovono? Quali ricerche e quali cose sento di non aver ancora scoperto?

Giove è l’anticipatore di Nettuno (la Spiritualità), quello che ci inizia a traghettare verso uno stato di completa unione e appartenenza al tutto – che sia attraverso una missione/lavoro che mi motiva, che sia attraverso la ricerca di risposte, Giove – domicilio primario del Sagittario – è il primo motore della nostra Coscienza che si risveglia in un corpo fisico e cerca di andare oltre i 5 sensi. E’ il primo pianeta – opposto a Mercurio pensiero logico/razionale – che ci fa fare il salto nel pensiero ipotetico/deduttivo (Giove). Il famoso “Immaginiamo che..” che da bambini ci fa uscire dalle quattro pareti della stanza e andare oltre nel gioco della fantasia.

Senza immaginazione non potremmo spostarci nel progetto e nel tempo futuro.

Senza immaginazione i grandi scopritori delle terre lontane non avrebbero viaggiato, sapendo che oltre ancora ci sarebbe stato qualcosa di nuovo in cui credevano senza averne le prove (Mercurio) di averlo ancora visto (Giove).

Urano ha un giro completo nello Zodiaco di 84 anni, quando noi abbiamo un transito (soprattutto di Congiunzione), a uno dei nostri pianeti, è unico nella nostra esistenza. Urano spezza un vecchio sistema – (sia per quanto riguarda la personalità, sia gli avvenimenti della vita limitanti secondo la prospettiva del Sè). Lo può fare attraverso rotture improvvise, shock e a volte incidenti, oppure riattivando in maniera meno brusca – se ne siamo consapevoli – nuovi bisogni e risvegli. Un’identità rinnovata più autentica che attraversa prima un grande scombussolamento e ribellione a ciò che poco prima la definiva, e poi prende la via verso un nuovo corso totalmente nuovo. Urano insieme a Giove nella congiunzione, dilata ancora di più il movimento verso il cambiamento e l’esigenza di eliminare una vecchia pelle.

Giove dilata ciò che incontra – E’ chiaro che bisognerà vedere dove questi due pianeti formano degli aspetti nel nostro Tema Natale e cosa stanno riattivando.

Dove abbiamo bisogno di crescere ancora? Dove abbiamo l’esigenza di porre un cambiamento o una rivoluzione?

Quali pianeti o segni toccherà Urano e Giove nel nostro tema?

Non bisogna avere paura di transiti dissonanti – quadrature e opposizioni – perché forse sarà proprio grazie a quest’ultimi che avremo la forza di cambiare situazioni a lungo rimaste stagnanti e immobili.

Urano nel suo ciclo di 84 compie un’opposizione esatta intorno ai 42/43 anni al nostro Urano di nascita, ponendo così la domanda esistenziale sul nostro primo giro di boa: sei in linea con ciò che è davvero la tua strada? La tua individualità è ancora condizionata da antichi retaggi/condizionamenti culturali e famigliari oppure ora sei in grado di autodeterminarti con più integrità?

Dal 2018 al 2025 i nati con Urano in Scorpione stanno avendo la loro opposizione di Urano – questo 2024 chi ha Urano tra i 23 e i 27 gradi del segno – Dal 2025 Urano terminerà il suo passaggio nel Toro e si affaccerà in Gemelli – i nati con Urano in Sagittario inizieranno ad avere il loro ciclo di Urano in opposizione nei prossimi 7 anni di permanenza nel segno.

I transiti di Urano impattano sui nostri pianeti personali (e sono diversi dal ciclo appena nominato di metà vita), e lavoreranno sui nostri cambiamenti/scelte a secondo di quale aspetto andranno ad attivare.

Giove sta percorrendo il segno del Toro da maggio 2023 ed entrerà nel segno dei gemelli il 26 maggio 2024. In questo ultimo passaggio nel Toro Giove ha raggiunto nel suo cammino Urano – nel segno del Toro dal 2018 – e ad aprile si sono congiunti a 21 gradi del segno, attivando un ciclo di rinnovamento ed espansione per i prossimi 14 anni.

Un transito di Urano in aspetto al Sole attiverà questioni legate strettamente all’Identità e la consapevolezza – i desideri riguardo la propria libertà di espressione e realizzazione, Inoltre toccherà le tematiche legate al ramo maschile della famiglia/padre/marito/partner. Se una di queste relazioni ostacolerà l’espressione dell’individuo o se ci saranno troppi legami di dipendenza o tossicità del legame, si potrà a volte aver un’interruzione brusca, o ci sarà un evento che potrà portare a un mutamento energetico e della struttura di quella relazione. Se proseguirà o meno o se sarà la fine/perdita non lo si può sapere se non con tutto il quadro del tema.

Giove dilaterà insoddisfazione se in aspetto dissonante ma con il fine di ricercare i cambi da modificare nella propria vita. Alimenterà fiducia, espansione e crescita dove in aspetto più favorevole.

Un transito di Urano in aspetto alla Luna andrà a lavorare su tutto il ramo femminile – se sei donna su di te, sua tua madre(o sul tuo ruolo di), su tua figlia – se sei uomo sul rapporto con i femminili della tua esistenza – Urano interverrà nelle situazioni arrivate ormai alla loro saturazione cercando di ripristinare circuiti vitali, libertà, indipendenza. Il transito sulla Luna porterà a secondo se l’aspetto è dissonante (quadratura/congiunzione/opposizione) o armonico (trigono e sestile), stati di agitazione interna, sbalzi emozionali, cambi repentini, volti al fatto di una ricerca di un nuovo modo di vivere le emozioni. Può anche portare l’esigenza di nuovi cambi di casa o ciò che per noi rappresenta la casa/famiglia/sicurezza (contenimento lunare).

Giove potrebbe anche portare maternità se coniugato ad altri aspetti di conferma, oppure un gran senso di vuoto se in aspetto negativo, ma utile a cercare un nuovo assetto emozionale o nuove relazioni più soddisfacenti.

Urano di transito in aspetto a Mercurio lavorerà sulle relazioni sul piano orizzontale – fratelli, amici, colleghi – portando spesso a dei veri e propri cambi repentini sia nell’attirare nuove relazioni o l’esigenza di stimoli diversi, sia nell’avere possibili rotture improvvise e/o vissuti di esclusione o incomprensione. Mercurio è soprattutto legato al nostro modo di pensare, alle idee, alla comunicazione e al sistema nervoso, quindi durante il transito c’è un aumento del circuito nervoso/cognitivo e spesso diminuzione del sonno. Ci saranno grandi idee in movimento e verrà messa alla prova la nostra elasticità e le nostre paure rispetto ai cambi di programma e agli imprevisti (che spesso sono intensificati). L’opportunità che abbiamo di fronte sarà quella di aprire la nostra visuale, uscire dal conosciuto, spaziare anche dove ci fa più paura andare e dove non abbiamo osato ancora.

Giove di transito in aspetto armonico porterà a una notevole espansione per quanto riguarda possibili studi o approfondimenti dei nostri cambi di ricerca, nuove amicizie e una facilità contrattuale per quanto riguarda collaborazioni o società. Per gli aspetti dissonanti, Mercurio sarà meno propenso a saper discriminare, sarà incline a prendere abbagli o a strafare. Bisognerà stare attenti a non fare il passo più lungo della gamba.

Urano di transito in aspetto a Venere quando è dissonante è il più temuto nelle relazioni insieme a Urano in VII casa (sempre di transito). Un risveglio a volte improvviso per tutte le relazioni che necessitano di ritrovare mordente e motivazione. Spesso se la situazione non è resa consapevole uno dei due partner può spingere molto per ritrovare indipendenza e libertà anche con improvvise dipartite. Urano ci chiede autenticità e relazioni paritetiche non fusionali, quindi potrebbe essere un periodo di grande fermento elettrico ma anche poca stabilità. Se si è single ancora si potrebbero attirare situazioni bizzarre o con partner lontani, che riattivano situazioni emozionanti, anticonformiste e libere. L’abbandono dei vecchi modelli e lo scoprire nuovi gusti (Venere), nuove passioni che ci mettano in contatto con la vita e la bellezza laddove l’avevamo persa in abitudini obsolete.

Giove di transito in aspetto dissonante potrebbe portare a stati di insoddisfazione e ricerca spasmodica di riempimento attraverso gli acquisti o spese eccessive. Il suo significato profondo è farci ritrovare una pienezza di senso e nelle scelte di direzione, facendoci vedere se ci siamo persi nel mondo esterno, piuttosto che nella vicinanza ai nostri valori profondi.

Nel suo aspetto più favorevole alimenterà una crescita e una comprensione sottile di tutti le leggi che alimentano desiderio, piacere, bellezza e amore. Potremmo sentirci molto più fiduciosi nell’apertura con gi altri e attirare nuove relazioni e nuovi viaggi di scoperta dell’altro che muoverà nuovi spazi interiori anche in noi che prima giacevano silenziosi.

Urano e Giove in Toro sarà in quadratura (aspetto dinamico) a pianeti o segni fissi tra i 23 e i 26 gradi (fino a maggio). Urano poi per tutto il 2024 sarà sempre nei gradi 23° – 27° e continuerà il suo aspetto per tutto l’anno e nel 2025 negli ultimi gradi del Toro –

Sarà congiunto ai Toro – quadrato a Leone e Acquario – opposto a Scorpione

Urano e Giove saranno in Trigono (aspetto armonico) a Capricorno e Vergine (pianeti o segni), e in sestile a Pesci e Cancro tra i 23 e i 26 gradi (fino a maggio).

Urano poi per tutto il 2024 sarà sempre nei gradi 23° – 27° e continuerà il suo aspetto per tutto l’anno e nel 2025 negli ultimi gradi del Toro.

Urano di Transito sull’Ascendente (Casa I) attiverà una trasformazione totale della propria “maschera” di personalità, sul nostro ruolo nel mondo, il nostro modo di iniziare le cose e una nuova fase di vita in cui il passato non ci rappresenta più. Ci sarà una completa ricalibratura delle relazioni (Asse opposto alla Casa VII) e l’esigenza di vestire panni più autentici e in linea con la nostra integrità.

Urano di Transito sul Fondo Cielo (Casa IV) lavora su tutte le basi famigliari – famiglia d’origine e attuale – una completa detonazione di antichi modelli al fine di liberare verità, spazio e nuove appartenenze. Potrebbe inizialmente portare grandi terremoti (cambi di casa/ esplosioni di vecchi vissuti di instabilità), per poi riaffinare la linea delle nostra fondamenta. In quale spazio mi sento me stesso?

Urano di Transito sul Discendente (Casa VII) lavorerà sulla coppia e su tutte le nostre relazioni/collaborazioni anche con soci/società. Urano poterà nella sua prima manifestazione imprevisti e veri e propri colpi di scena se non siamo consapevoli di desiderare maggior libertà nella relazione. Qualsiasi relazione si tratti quando Urano entra in Casa VII chiede un’esigenza di espressione di individualità – e in un settore dove si parla di mediazione/relazione – spesso è destabilizzante. Se affrontato con la consapevolezza di portare su un piano diverso la relazione in corso, Urano non sarà distruttivo. Se invece temeremo di lasciare antichi modelli e ci arroccheremo in posizioni rigide, Urano potrà farci anche subire degli allontamenti dall’altro/a.

Urano di Transito sul Medio Cielo (Casa X) ci chiede di essere pronti a dei cambiamenti per quanto riguarda il settore lavoro. Può essere un periodo di instabilità che giunge da scelte non direttamente nostre ma che metterà in moto delle opportunità nuove o un nostro stato interiore più propenso a cercare di liberarci da vecchie catene. Può essere che ci sia richiesto un cambio di luogo o di viaggiare di più (Urano in X si oppone di transito alla Casa IV). Un riorientamento nel lavoro che allo stesso tempo ci fa cambiare le priorità e la nostra abitudine precedente.

Urano cercherà sempre di spezzare qualcosa in cui non ricevevamo più stimoli e se anche inizialmente il suo passaggio può essere destabilizzante sarà difficile tornare ai ruoli di prima del suo passaggio.

a tutti noi buona primavera e buon Risveglio

Anna Elisa Albanese

Estate 2024: Vacanza Astrologica a STROMBOLI! CLicca qui!

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *